Casi Clinici

In questa sezione riportiamo alcuni delle decine di casi clinici di pazienti trattati dagli allievi che hanno seguito i nostri corsi. Le immagini che vedete testimoniano in maniera alquanto eloquente i risultati che si possono ottenere applicando con rigore e passione le metodiche apprese nei seminari dedicati non solo al Metodo Mézières Plus, ma anche alla Terapia Connettivale, alla Terapia Cranio-sacrale, alla Terapia Viscerale, al corso di rieducazione dell’Articolazione Temporo-Mandibolare , nonché ai Master 5° Livello e Master Scoliosi e presto anche al nuovo corso di Perfezionamento in terapia manuale applicata e posture avanzate in Mézières. Nella galleria proponiamo le immagini di confronto pre/post trattamento con specificate le tecniche utilizzate per ogni singolo caso e il numero di sedute occorse per ottenere i risultati.

Risultato dopo 16 sedute mezieres per una scoliosi. I genitori hanno cancellato l’intervento che doveva subire il ragazzo a giugno.
Risultato dopo 16 sedute mezieres per una scoliosi. I genitori hanno cancellato l’intervento che doveva subire il ragazzo a giugno.
Trattamento Mezieres e osteopatico per un problema di occlusione classe3 Dopo 10 sedute.
Questo signore ha 80 anni, il confronto è pre post 1a seduta.
Piccola scoliosi dopo 12 mesi di trattamenti Mezieres Plus.
Risultato radiografia prima e dopo

Dopo una seduta di cranio sacrale e di connettivale.

Trattamento alluce valgo.
Scoliosi su un uomo di 47 anni.
scoliosi su un uomo di 47 anni dopo 20 sedute.
Risultato dopo una seduta mezieres plus
Dopo 16 sedute di mezieres per dolori di schiena e cervicali.

PRIMA. Risultato dopo una seduta di preparazione su problema di ginocchio che non aveva recuperato la flessione totale

DOPO. Risultato dopo una seduta di preparazione su problema di ginocchio che non aveva recuperato la flessione totale.

Lombo sciatalgia e ernie lombari dopo poche sedute di Mezieres Plus.

Pz. di 50 anni c.ca , presenta scoliosi molto grave, maggiore di 45° Cobb, dx convessa a livello toracico e controlaterale a livello lombare. In età adolescenziale le è stato somministrato un busto ortopedico, non affiancato però da alcun tipo di lavoro posturale attivo. La pz. lamentava disagio psicologico a causa del notevole inestetismo, difficoltà nel poter eseguire una respirazione fluida a causa degli stati ansiogeni legati alla patologia e della deformazione toracica in seguito alla rotazione vertebrale e dolore all’altezza delle anche a causa delle importanti compensazioni messe in atto nel tempo.
I primi 6 mesi di impegnativo lavoro Mézières hanno ridonato armonia psico-fisica alla pz.